Progetti 2019-2020 dei Detective del Clima

Argomento del progetto: Fiumi e laghi

Titolo del progetto: Tutti e 4 i Danubio

Squadra: Laboratorio creativo per studenti  Progetto premiato con il massimo dei voti

2019-2020¬†¬† »ėcoala GimnazialńÉ Nr. 29¬†¬† Gala»õi ¬† Romania ¬† 27 Et√† dello studente: 8-9


Sintesi del progetto

Siamo 27 studenti di Galati, un importante porto sul Danubio. La nostra vita è iniziata vicino al fiume Danubio: le nostre prime parole, i nostri primi passi, il nostro primo contatto con la vita. Abbiamo notato che il Danubio subisce grandi inondazioni in primavera, mentre nelle altre stagioni le acque si prosciugano. Negli ultimi anni, in estate e in autunno, il livello dell'acqua era molto basso e, a Galati, si è formata un'isola di sabbia in mezzo al fiume. Questa fluttuazione del livello dell'acqua può avere ripercussioni non solo sulle persone, ma anche sull'intero ecosistema. Negli ultimi mesi abbiamo indagato sulle cause delle inondazioni e della siccità del Danubio. Attraverso la nostra indagine, volevamo scoprire se il cambiamento climatico è un fenomeno reale sul Danubio e, in caso affermativo, cosa possiamo fare per proteggere l'equilibrio naturale. Essere parte attiva di un processo di indagine ci ha rafforzato. Negli ultimi mesi ci siamo sentiti dei veri scienziati. Anche se siamo giovani, siamo pronti a far sentire la nostra voce per aiutare la nostra comunità locale.

Risultati principali

Il nostro processo di indagine è stato motivato dalla nostra curiosità. Negli ultimi cinque anni è stato scritto nei media che si forma un'isola di sabbia nel mezzo del Danubio vicino alla nostra città, Galati. Facendo delle passeggiate lungo il fiume, abbiamo notato che l'isola si forma durante l'estate, ma scompare sotto l'acqua quando arriva la primavera. Siamo entrati nell'EO Browser e abbiamo cercato le foto fornite da Sentinel 2 negli ultimi cinque anni. Abbiamo osservato che l'isola è visibile in estate e in autunno, quando il livello dell'acqua è basso, e in primavera, quando il livello dell'acqua si alza, scompare di nuovo. Il browser ci ha permesso di determinare la lunghezza dell'isola (da 0 a 3 km2). I dati forniti da Sentinel 2 con la sua visione a colori ci hanno aiutato a concludere che la siccità non influisce in modo significativo sulla salute della vegetazione della nostra comunità locale. Il colore rosso dei campi ci ha assicurato che i raccolti sono abbastanza sani. Abbiamo parlato con gli specialisti locali dell'Agenzia del fiume Danubio e abbiamo chiesto la loro opinione sull'isola. Gli specialisti ci hanno detto che l'isola è sempre stata nel Danubio, ma nel periodo 1960-1970 le autorità locali hanno rimosso la sabbia per facilitare la navigazione. Recentemente, poiché il Danubio trasporta molta sabbia nelle sue acque, l'isola ha ricominciato a formarsi. Durante la nostra indagine locale siamo giunti alla conclusione che il vero problema del Danubio è la grande quantità di rifiuti di plastica che vi galleggiano.

Azioni per ridurre il problema

Alla fine della nostra indagine abbiamo concluso che i cambiamenti climatici sono visibili, ma non influiscono molto sul fiume Danubio. Un problema pi√Ļ serio √® la grande quantit√† di plastica trasportata dal Danubio. Abbiamo deciso di avviare una campagna di sensibilizzazione a livello locale: "Tutti per il Danubio". Abbiamo realizzato dei manifesti e li abbiamo inviati tramite i social network: FaceBook, Twitter, TikTok. Ai cittadini √® stato detto di non gettare rifiuti di plastica vicino o nell'acqua. √ą un piccolo passo, ma speriamo nel meglio. In futuro, se ogni persona della nostra comunit√† locale sar√† consapevole di non usare o gettare plastica vicino all'acqua, il Danubio sar√† un ambiente pulito e sano per le persone e per tutti gli esseri viventi.

Link al progetto:

https://buduleanua.wordpress.com/2020/05/12/climate-detectives/


I progetti sono creati dai team e si assumono la piena responsabilità dei dati condivisi.
‚Üź Tutti i progetti